Riso carnaroli, radicchio tardivo, noci e caprino

  • Dosi per: 4 persone
  • Preparazione: 30 min
  • Difficoltà: Media
Stampa

Nuova gustosa proposta del nostro DoctorChef, Francesco Finizio: ecco la ricetta per preparare un ottimo riso carnaroli, radicchio tardivo, noci e caprino. Per l'abbinamento con il vino, invece, il DoctorChef propone un "Veneto di Treviso, Cescon Italo, un Manzoni bianco, con sentori di fiori d'acacia, cedro, pesco, erba aromatiche e con una certa sapidità quasi salmastra".

Ingredienti

Preparazione

  1. Iniziamo a mondare il radicchio e in un po d'acqua lo sbollentiamo per 2/3 minuti per eliminare quel sapore amarognolo. Ora prendiamo una padella, mettiamo dello scalogno, dell'olio e il radicchio facendolo saltare.

  2. Ora prepariamo del brodo vegetale solo con cipolla, sedano e un pò di radicchio. Iniziamo a tostare il riso con olio e scalogno, aggiungendo il brodo facendo cuocere pian pianino.

  3. Quasi alla fine mettiamo radicchio, crudo, il radicchio saltato in padella e qualche gheriglio di noci. A fuoco spento per mantecare aggiungiamo un po’ d'olio e caprino.

  4. Per l'impiattamento mettiamo altre noci e pepe.

Inviaci le tue ricette Chef per un giorno cucina@ottopagine.it

Inviaci le tue ricette o una versione del tuo piatto preferito. Mostraci con foto o video i passaggi per la sua realizzazione indicandoci ingredienti necessari, tecniche e tempi per la realizzazione.