Spaghetti con zucchine e pomodorino fresco

  • Dosi per: 2 persone
  • Preparazione: 30 min
  • Difficoltà: Media
Stampa

Per i mesi più caldi dell'anno ecco la proposta di Ernesta Iagrossi dell'azienda agrituristica 'La Selvetella' di Caiazzo, in provincia di Caserta: spaghetti fatti in casa con zucchine tagliate alla julienne in modo da formare dei veri e propri 'spaghetti di zucchine' e pomodorino fresco. Un piatto fresco e gustoso realizzato con prodotti di stagione rigorosamente a chilometro zero

Ingredienti

Preparazione

  1. In una padella soffriggere aglio con olio d'oliva, aggiungere pomodorini tagliati a metà. Far cuocere a fuoco lento e con coperchio per circa 15 minuti. Nel frattempo pulire le zucchine sotto acqua fredda corrente, asciugare ed eliminare le estremità. Formare gli spaghetti con la macchina rotatoria e tenerli da parte in uno scolapasta facendo attenzione a non romperli. 

  2. Se non si ha a disposizione la macchina apposita, si può utilizzare una grattugia a fori larghi e grattugiare le zucchine nel senso della lunghezza. Aggiungere al sugo di pomodorini due cucchiaini di pesto di basilico e gli spaghetti di zucchine, far cuocere per circa 3 minuti. Calare gli spaghetti e quasi a fine cottura aggiungerli al sugo di zucchine. Inpiattare e servire con qualche fogliolina di basilico.

Inviaci le tue ricette Chef per un giorno cucina@ottopagine.it

Inviaci le tue ricette o una versione del tuo piatto preferito. Mostraci con foto o video i passaggi per la sua realizzazione indicandoci ingredienti necessari, tecniche e tempi per la realizzazione.