Sua maestà 'Il Parrozzo'

  • Dosi per: 4 persone
  • Preparazione: 30 min
  • Difficoltà: Media
Stampa

Il piatto proposto dalla simpaticcissima agrichef Maria Antonietta Moffa dell'azienda agrituristica 'Pasqualone' di Colle Sannita, in provincia di Benevento. Una pietanza dai sapori antichi che racconta la storia e la tradizione contadina... il parrozzo infatti era la classica merenda consumata nei campi a metà mattinata quando dopo ore di lavoro era necessario rifocillarsi con un piatto unico, saporito e consistente che potesse dare ai lavoratori l'apporto calorico necessario per continuare il lavoro avviato alle quattro del mattino. Ecco allora che il nostro 'Parrozzo' diventa un piatto capace di viaggiare nel tempo, raccontare la storia e conquistare anche i palati più esigenti

Ingredienti

Preparazione

  1. Formare una piccola montagna di farina di granturco, aggiungere la farina, al centro mettere il lievito madre, dell'olio extravergine di oliva e sale.

  2. Impastare il tutto con acqua tiepida, formare delle pagnotte e lasciar lievitare per circa un'ora. In seguito cuocere in forno preriscaldato a 180gradi per circa 40 minuti.

  3. Nel frattempo soffriggere la pancetta in una padella con dell'olio extravergine di oliva aggiungendo anche i peperoni a pezzetti, una volta cotti svuotare il parrozzo e riempirlo con la sua mollica mischiata alla pancetta e peperoni.

Inviaci le tue ricette Chef per un giorno cucina@ottopagine.it

Inviaci le tue ricette o una versione del tuo piatto preferito. Mostraci con foto o video i passaggi per la sua realizzazione indicandoci ingredienti necessari, tecniche e tempi per la realizzazione.